mosaico Sinlong-professionale Cina e produttore di vetro
86-13829956171 kelly28c@126.com
EnglishالعربيةFrançaisDeutschગુજરાતીItalianoPortuguêsРусскийEspañolТоҷикӣTürkçe
 Modifica traduzione

blog

» blog

Qual è la differenza tra vetro e cristallo

2020-10-14

Qual è la differenza tra vetro e cristallo
La lavorazione dei prodotti in cristallo trasparente è molto delicata. La sua brillante luce di cristallo, design aerodinamico, la consistenza cristallina e il suono porteranno grande gioia alla tua vista, udito, gusto e tatto.
Non puoi acquistarlo solo come decorazione, ma anche come alcune necessità quotidiane, diventare un buon aiuto nella vita. Se prepari un set di bicchieri di champagne colorati e lo usi per contenere un bicchiere di succo in estate, deve essere freddo dal tuo cuore. Puoi anche preparare alcune bottiglie di condimento trasparenti dal fascino unico. Anche se non contenga condimenti e decori, sono anche molto affascinanti. Renderanno la tua estate fresca con il romanticismo. eProdotti in vetro Si può ottenere lo stesso effetto, quindi qual è la differenza tra vetro e cristallo?
L'aspetto del vetro e del cristallo è molto simile, ma sono due sostanze completamente diverse. Le principali differenze sono le seguenti:
1.Materiali diversi
2.Il cristallo è un corpo cristallino di silice, e il vetro è solo una miscela fusa contenente silice.
2. Diversa efficacia
Il vetro ha solo una funzione decorativa. Oltre alla funzione decorativa, il cristallo ha anche un effetto piezoelettrico, che ha una funzione sanitaria speciale.
3. Prezzi diversi
Il cristallo di alta qualità sembra chiaro e traslucido alla luce. Non ci sono piccole bolle e nessuna linea d'acqua all'interno, quindi è costoso. Perciò, la qualità del cristallo è strettamente correlata al prezzo.
4. Diverse proprietà fisiche
(1) Il cristallo è un corpo cristallino con elevata durezza (Livello di Mohs 7), mentre la durezza del vetro è bassa (Livello di Mohs 5.5). I cristalli possono lasciare segni sul vetro, ma non viceversa.
(2) Il cristallo è un corpo cristallino con una buona conduttività termica, e si sentirà freddo quando viene toccato con la punta della lingua. Il bicchiere è caldo.
(3) Si distingue per la lente polarizzante, il cristallo può trasmettere la luce, ma il vetro no.
(4) Il cristallo di alta qualità sembra chiaro e traslucido alla luce. Non ci sono piccole bolle e nessuna linea d'acqua all'interno, quindi è costoso. Perciò, la qualità del cristallo è strettamente correlata al prezzo.
(5) La tecnologia di elaborazione è diversa. Il vetro può essere formato mediante fusione a caldo, che consente di risparmiare materiali e manodopera e ha un basso costo. Il cristallo è un corpo cristallino e non può essere invertito dopo essere stato riscaldato e sciolto, quindi la fusione a caldo non può essere utilizzata, ma i metodi di lavorazione a freddo come il taglio e la molatura possono essere utilizzati solo.

Identificazione del vetro e del cristallo
1. Pulisci o lava i manufatti in cristallo che desideri identificare. Dopo che sono asciutti, tocca i mestieri con la punta della lingua. Se c'è una sensazione di freddo, è un prodotto di cristallo, se c'è una sensazione di calore, è un prodotto in vetro. Durante il test, cercare di non tenere il campione con le mani o di metterlo vicino a una fonte di calore (nel sole, dalla stufa), in modo da evitare errori causati dall'aumento di temperatura del campione.
2. Usa una lente d'ingrandimento per osservare l'artigianato. Nel bicchiere, ci sono spesso linee vorticose o ad arco causate da uno scioglimento irregolare, ma non c'è assolutamente nessun cristallo. Inoltre, spesso ci sono molte bolle nel vetro e poche nel cristallo.
3. Per la sfera di cristallo, puoi metterlo sul giornale, e guarda il giornale in basso dall'alto della sfera di cristallo. Se è un vero cristallo, la scritta sul giornale avrà doppie ombre. Prodotto AsGlass(Compreso il cristallo), c'è sempre una sola immagine della grafia sul giornale.

4. Per bicchieri di cristallo, può essere controllato in un polarizzatore. Regolare il polarizzatore in posizione ortogonale. A quest'ora, il campo visivo è completamente nero, e poi mettere i bicchieri di cristallo tra i polarizzatori superiore e inferiore. L'obiettivo e il polarizzatore non devono essere strettamente paralleli. Puoi inclinarlo leggermente per fare in modo che l'obiettivo e il polarizzatore ne abbiano uno Incrocia l'angolo, e quindi ruotare la lente degli occhiali. Se è fatto di veri mestieri di cristallo, ci saranno evidenti cambiamenti di luminosità nel campo visivo. Per esempio, quando è sempre buio durante la rotazione, la lente degli occhiali è un prodotto in vetro o cristallo (vetro in cristallo di bassa qualità).
5. Quando si viaggia, il polarizzatore è scomodo da trasportare. Puoi portare due polarizzatori (o due polarizzatori più piccoli per la fotografia) con un diametro inferiore a 40 mm. Durante la misurazione, una persona tiene i due polarizzatori per renderli ortogonali e completamente neri. Un'altra persona tiene in mano la lente degli occhiali e la fa ruotare tra i due polarizzatori. Se c'è un cambiamento significativo della luminosità, è un vero prodotto di cristallo, e se l'oscurità non cambia, è un prodotto in vetro.

Forse ti piace anche